Cinque destinazioni, cinque ostelli imperdibili

Quando sento la parola ostello, immediatamente un brivido di terrore mi scorre sulla schiena. Mi immagino sdraiata sulle delle lenzuola ingiallite dal tempo, vagare di notte in bagno con mille flaconi di disinfettante ed attraversare dei corridoi sporchi e poco accoglienti. Ok, lo ammetto ho un’idea dell’ostello un po’ troppo negativa, chi mi conosce sa che amo il confort e l’estetica. Il bello intorno a noi rende tutto più favoloso non credete?

Leggendo varie recensioni ed articoli del web, sono incappata in questi cinque ostelli, che non hanno nulla a che vedere con i miei incubi citati sopra, e che mi hanno fatta ricredere su questa tipologia di alloggio. Dei luoghi in cui design, accoglienza e servizi di prima qualità che fanno concorrenza agli hotel a cinque stelle.

Le strutture sono posizionate ovunque nel globo, sta a voi scegliere dove andare, credetemi non servono grossi budget ma solo la voglia di scappare dalla routine e divertirsi.

Porto, località a nord ovest del Portogallo, famosa per gli scambi commerciali e il buonissimo vino. Sappiate che se decidete di venire qua, potete alloggiare presso il Sandeman Hostel and Suites, un ostello del diciottesimo secolo vicinissimo al fiume Duero (897 km ed è inoltre il terzo fiume più lungo della nazione). Le camere per la notte sono accoglienti, e creano un perfetto legame con il mondo agricolo, i letti infatti sono avvolti in questi cilindri di ferro che ricordano le botti del vino. La struttura offre i piatti tipici della tradizione e propone agli ospiti di noleggiare delle bici vintage per addentrarsi nelle viuzze della città. Se volete trascorrere una serata indimenticabile, vi servono due cose: un calice di Porto e una vista magnifica (fate un salto sul terrazzo della struttura non ve ne pentirete).

Prezzi: si passa da un minimo di 14€ per un letto in stanza comune fino ad una doppia (60€). Info qui: thehouseofsandeman.pt

Hiroshima, località dell’isola di Honshu e luogo in cui la memoria ha un valore inestimabile. L’ostello di cui vi parliamo si chiama 36hostel ed è a soli dieci minuti di cammino dal Parco del memoriale della pace che ricorda gli episodi terribili avvenuti nel 1945.

La struttura è vicinissima a luoghi di intrattenimento quali: bar, ristoranti e caffetterie come quella di via Hondori al numero 36. Questo locale in particolare propone: un angolo di lettura, brainstorming e tanti incontri culturali interessanti. Piccolo avviso, non è possibile prenotare delle stanze private.

I prezzi: partono da 24 sterline a notte. Info qui: booking.com

Dal Giappone passiamo al Perù, terra in cui gli Inca hanno cambiato la storia. In questa nazione si nasconde un piccolo tesoro, sto parlando di Upcycled Hostel a Huacachina. L’ostello dista 5 ore dalla capitale Lima, localizzato in un minuscolo villaggio, capace ogni anno di attirare turisti da ogni parte del mondo. Perche? La presenza di un deserto vastissimo che circonda la struttura ricco di affascinanti dune. L’ostello è colorato e pieno di personalità, offre agli ospiti: una piscina, delle amache ed un ampio giardino. L’elemento sorprendente di Upcycled Hostel è quello di riutilizzare i materiali, ha dunque una forte attenzione ambientale. Se osservate attentamente il bancone del bar presente nell’immagine sopra, noterete che è costituito al 100% da bottiglie di vino vuote. Tutti i turisti che hanno scoperto Huacachina hanno capito una cosa, qui il relax è d’obbligo.

Prezzi: un letto singolo costa 12 sterline al giorno, la doppia 29 sterline. Info qui: booking.com

 

L’America è un territorio vastissimo, offre paesaggi selvaggi ed incontaminati (Colorado), località cool e glamour (California e Florida), spazi enormi e città costruite nel deserto (Texas, Wisconsin). Oggi però ci concentreremo su New Orleans, uno di quei luoghi che mi emozionano sempre, un po’ perché culla della musica jazz e black americana e un po’ perché qui sono stati girati parecchi film e serie tv (es. The Originals). Se decidete di trascorrere qualche giorno in questa magnifica città, alloggiate a The Quisby, un ostello inserito nel Lower Garden una struttura sorta negli anni 30. Questo edificio racconta la tradizione nautica del luogo, infatti in passato era solita ospitare marinai, mozzi e personale dei traghetti che attraversavano il Mississippi. The Quisby oggi è bello più che mai, rinnovato, con stanze ai piani superiori ed un ampio ristorante al pian terreno. Qui si svolgono parecchi incontri culturali e gli artisti sono i benvenuti.

Prezzi: il letto singolo costa 22 dollari al giorno, la doppia 50 dollari. Info qui: thequisby.com

Città dell’Andalusia, territorio fortemente influenzato dalla cultura musulmana (in passato era uno dei centri principali dell’Islam). Molte strutture architettoniche ricordano questa sinergia con il mondo arabo, un esempio è la  Mezquita una moschea del 784 D.c (da vedere assolutamente). Option Be Hostel è posizionato in pieno centro ed è ben collegato alle attrazioni top. Visitate la cattedrale, e non dimenticate l’Alcazar (un palazzo sorto durante la dominazione araba). L’ostello ha un design minimalista, il bianco regna ovunque e le pareti sono a vista. La colazione è inclusa ed offre una varietà di alimenti pazzeschi. Se visitate Cordoba quando le temperature superano abbondantemente i 30 gradi, troverete un po’ di refrigerio nella piscina sul terrazzo, mica male eh?

Prezzi: Letto singolo 12 euro al giorno, la doppia 45€. Info qui: bedandbe.com

 

 

3 thoughts on “Cinque destinazioni, cinque ostelli imperdibili

  1. Have you ever thought about adding a little bit
    more than just your articles? I mean, what you say is important and all.

    Nevertheless think of if you added some great pictures or video clips to give your posts more,
    “pop”! Your content is excellent but with pics and video clips, this blog could certainly be one of the very best in its field.
    Good blog!

    1. Hi Lauren,
      first of all thanks for the advises, in the future I’ll add some more content, I promise 😉
      Have a nice day

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *